T2324EN_Horizontal_RGB

Cerimonia del Passaggio delle Consegne 2014-2015

È la Dr.ssa Raffaella Gigliotti il Presidente del Rotary Club di Lamezia Terme per l’Anno Sociale 2014-2015. Funzionario Responsabile dell’Area Promozione della Camera di Commercio di Catanzaro, succede al Rag. Pasqualino Famularo. La cerimonia del passaggio delle consegne, nella suggestiva cornice di Casino Lenza, si è svolta alla presenza dei Soci del Club, dei rappresentanti dei Club di Amantea, Catanzaro 1951, Catanzaro Tre Colli, Reventino e Soverato, dei delegati dei Club Rotaract, Interact ed Inner Wheel. Ha portato il saluto del Past Governor del Distretto 2100 Maria Rita Acciardi, l’Assistente Nunzio Lacquaniti, mentre quello del Governatore in carica Giancarlo Spezie è stato affidato all’Assistente Rocco Mazzù. Presenti, tra le autorità civili, il Sindaco di Lamezia Terme – Prof. Gianni Speranza, ed il Presidente della Camera di Commercio di Catanzaro – Gr. Uff. Paolo Abramo. Dopo un breve pensiero rivolto ai soci fondatori Dr. Giuseppe Del Re e Avv. Francesco Sirianni, ed un sentito ricordo del Dr. Vincenzo Menniti – fondatore recentemente scomparso, il neo Presidente ha tracciato le linee direttrici del suo mandato, attraverso una relazione puntuale ed articolata, che ha posto l’accento sui grandi valori rotariani dell’amicizia e della solidarietà, sulle nuove generazioni ed i nuovi ingressi, sulla partecipazione dei soci alla vita del Club e a quella del Distretto 2100, sulla necessità di esternalizzare mission e competenze. “È una ruota che gira la nostra – ha affermato il Presidente – solo un pit-stop ogni anno, per poi riprendere la corsa più veloce verso un nuovo che avanza, con altre idee, altri progetti da sviluppare, per far sempre più grande questo Rotary che accomuna. Il  mio desiderio – il più ambizioso – è che in questo anno ogni rotariano del mio Club possa sentirsi costantemente animato dalla spinta emozionale dell’appartenenza al Rotary, come responsabilità individuale, come impegno etico e sociale verso gli altri, e perciò predisposto a partecipare più intensamente alla vita del Club.” La Dr.ssa Gigliotti ha sottolineato l’esigenza di una maggiore azione del Club sul proprio territorio. “Un territorio –  ha detto – che spesso ci considera lontani dalle esigenze dei più bisognosi; un territorio verso il quale abbiamo anche il dovere di svolgere azioni di sensibilizzazione verso la valorizzazione del suo patrimonio storico, artistico, culturale, ma anche azioni di miglioramento del benessere di vita dei nostri concittadini, contribuendo alla crescita civile e sociale della nostra più ampia comunità. E su questo territorio e per il territorio – attraverso gli sforzi sinergici tra pubblico e privato, nel dialogo costante ed intelligente con le Istituzioni locali, nell’incontro ideale e concreto anche con gli altri service della città – possa il nostro Club sperimentare anche nuove forme di solidarietà più allargata e partecipata, con l’obiettivo comune di lasciare una traccia visibile del passaggio della sua ruota tra i meno fortunati, tra i più disagiati.” Presentato il motto dell’anno sociale – “Light Up Rotary”-  in linea con quello del Presidente del Rotary International – Gary Huang, e del Governatore del Distretto 2100 – Giancarlo Spezie. “Accendi la luce del Rotary” – ha detto Raffaella Gigliotti – “è l’invito all’azione, per rafforzare il Club e per condividere col proprio territorio progetti di sviluppo sociale, per affermare un Rotary che è cultura globale – non è solo cultura, né solo globalità; un Rotary che si nutre di diversità e si esprime nell’uguaglianza.” Presentato il Consiglio Direttivo per l’Anno 2014-2015: Massimo Sdanganelli (Vice-Presidente), Pasqualino Famularo (Past President), Claudio Sdanganelli (Segretario), Franco Gigliotti (Tesoriere), Caterina Restuccia (Prefetto), Carlo Borrello, Domenico Galati, Rodolfo Inderst, Vincenzo Scarcella, Giuseppe Senese e Antonio Statti (Consiglieri).

Precedente Viaggiart: buona idea, competenze e tanto coraggio

Create Hope in the World

Distretto 2102 del Rotary International, Calabria, Italia

Rotary Distretto 2102. All Rights Reserved 2023