T2324EN_Horizontal_RGB

Lipare, liparuni e cursuni…di Vittorino Caruso

Concludiamo il mese di novembre con il graditissimo contributo di un socio del nostro Club.

Vittorino Caruso, ingegnere, ci farà conoscere la propria vena poetica, che ha trovato la migliore forma espressiva nel dialetto di Vaccarizzo, dove il nostro amico è nato ed ha trascorso l’infanzia. Con i versi di Vittorino si sorride, si riflette, si rimpiange, si ricorda.
Questo sguardo all’indietro non disdegna l’utilizzo di strumenti moderni. La raccolta “Lipare, Liparuni e…cursuni” può essere letta, infatti, su tradizionale libro cartaceo, ma anche su ebook, supporto tecnologico che sta conoscendo un sempre crescente numero di estimatori ed il cui uso sarà illustrato nel corso della serata.

L’appuntamento è per giovedì prossimo, 27 novembre, all’Italiana Hotels con inizio alle ore 20,30.

Precedente Con il Rotaract Cosenza in visita alla “Garritano 1908”

Create Hope in the World

Distretto 2102 del Rotary International, Calabria, Italia

Rotary Distretto 2102. All Rights Reserved 2023